Convegno di Studi: A CINQUANT’ANNI DALLA MORTE. NICOLA CHIAROMONTE NELLA STORIA DEL NOVECENTO

Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d'Italia

Approfondimenti ANIMI

Ricerche, Riflessioni e Notizie
Eventi e Iniziative
Centenario Leopoldo Franchetti
Centenario Sidney Sonnino

EVENTO del 09 Novembre 2022

Convegno di Studi: A CINQUANT’ANNI DALLA MORTE. NICOLA CHIAROMONTE NELLA STORIA DEL NOVECENTO

Convegno di Studi: A CINQUANT’ANNI DALLA MORTE. NICOLA CHIAROMONTE NELLA STORIA DEL NOVECENTO

Convegno di Studi: A CINQUANT’ANNI DALLA MORTE. NICOLA CHIAROMONTE NELLA STORIA DEL NOVECENTOGiovedì 10 novembre 2022, Roma, presso l’Istituto dell’Enciclopedia Italiana - Sala Igea si terrà il convegno

A CINQUANT’ANNI DALLA MORTE. NICOLA CHIAROMONTE NELLA STORIA DEL NOVECENTO

Programma:
ore 10

presiede Paolo Grossi


Cesare Panizza
Nicola Chiaromonte: una vita in esilio

Sergio Soave
Chiaromonte, Tasca, Silone

Marcello Flores
Il Novecento secolo dei totalitarismi e degli antitotalitarismi


ore 15

presiede Marino Sinibaldi

Alfonso Berardinelli
Chiaromonte scrittore

Massimo Teodori
Il radicalismo occidentale, antifascismo e anticomunismo in Nicola
Chiaromonte

L’evento è in collaborazione con:
Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia - ANIMI, Cahiers de l’Hotel de Gallifet, Centro di documentazione e ricerca Trentin, Fondazione Circolo fratelli Rosselli, Fondazione Anna Kuliscioff, Fondazione Alfred Lewin, Fondazione Ernesto Rossi e Gaetano
Salvemini, Fondazione Spadolini Nuova Antologia, Istituto italiano per gli studi filosofici, Istituto di studi storici Gaetano Salvemini
e con il patrocinio di: Roma, assessorato alla cultura; Regione Lazio; Comune di Rapolla

ALLEGATI
Convegno di Studi: A CINQUANT’ANNI DALLA MORTE. NICOLA CHIAROMONTE NELLA STORIA DEL NOVECENTO

   

Sostienici con il tuo 5x1000

Sostieni l'ANIMI con il tuo 5X1000. A te non costa nulla - essendo una quota d'imposta che lo Stato affida agli enti di ricerca e promozione culturale - ma aiuterai noi a finanziare progetti tesi a favorire gli studi sul meridionalismo connessi all'integrazione del Mezzogiorno d'Italia nel contesto politico, economico e culturale.

Come fare? È davvero semplice...

• Compila il modulo 730, il CU oppure il Modello Unico
• Firma nel riquadro "FINANZIAMENTO DELLA RICERCA SCIENTIFICA E DELL’UNIVERSITÀ"
• Indica il codice fiscale della fondazione: 80113270583
• Anche chi non compila la dichiarazione dei redditi, ovvero chi ha solo il modello CU fornitogli dal datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione, può destinare il suo 5x1000.