Mercoledì 8 maggio 2019, alle ore 16.00, presso la Sala Igea della Enciclopedia Italiana (Roma - P.za della Enciclopedia Italiana n. 4), sarà presentato il terzo volume della «Biblioteca di Studi desanctisiani» Il Racconto del Mezzogiorno da De Sanctis al familismo novecentesco: prospettive e utopia a cura di Toni Iermano Fabrizio Serra Editore, Pisa 2019

Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d'Italia

Approfondimenti ANIMI

Ricerche, Riflessioni e Notizie
Eventi e Iniziative
Centenario Leopoldo Franchetti

EVENTO del 03 Maggio 2019

Mercoledì 8 maggio 2019, alle ore 16.00, presso la Sala Igea della Enciclopedia Italiana (Roma - P.za della Enciclopedia Italiana n. 4), sarà presentato il terzo volume della «Biblioteca di Studi desanctisiani» Il Racconto del Mezzogiorno da De Sanctis al familismo novecentesco: prospettive e utopia a cura di Toni Iermano Fabrizio Serra Editore, Pisa 2019

Mercoledì 8 maggio 2019, alle ore 16.00, presso la Sala Igea della Enciclopedia Italiana (Roma - P.za della Enciclopedia Italiana n. 4), sarà presentato il terzo volume della «Biblioteca di Studi desanctisiani» Il Racconto del Mezzogiorno da De Sanctis al familismo novecentesco: prospettive e utopia a cura di Toni Iermano Fabrizio Serra Editore, Pisa 2019

Il Racconto del Mezzogiorno da De Sanctis al familismo novecentesco: prospettive e utopiaMercoledì 8 maggio 2019, alle ore 16.00, presso la Sala Igea della Enciclopedia Italiana (Roma - P.za della Enciclopedia Italiana n. 4), sarà presentato il terzo volume della «Biblioteca di Studi desanctisiani»:

Il Racconto del Mezzogiorno da De Sanctis al familismo novecentesco: prospettive e utopia
a cura di Toni Iermano
Fabrizio Serra Editore, Pisa - Roma 2019

Ne discuteranno con il Curatore
Gerardo Bianco, Adriano Giannola, Gennaro Sasso

Saluto di
Gerardo Capozza per il Comune di Morra De Sanctis

_______________________________________________________________________________________________________________


I saggi raccolti in questo volume, frutto del Convegno “Raccontare il Mezzogiorno”, tenutosi a Cassino l’8 maggio 2018, offrono un contributo non effimero a un ripensamento del Sud, proponendo varie prospettive di studio, orientate verso un’unitaria, rinnovata e forte idea di militanza civile, con l’augurio che di un Mezzogiorno ‘vivente’, non rassegnato ai fragili rimedi dell’assistenzialismo pubblico e alla mitologica solitudine della dimenticanza, si ritorni presto a parlare con passione ideale e conoscenza scientifica dei problemi.

ALLEGATI
Presentazione del volume:

   

Sostienici con il tuo 5x1000

Sostieni l'ANIMI con il tuo 5X1000. A te non costa nulla - essendo una quota d'imposta che lo Stato affida agli enti di ricerca e promozione culturale - ma aiuterai noi a finanziare progetti tesi a favorire gli studi sul meridionalismo connessi all'integrazione del Mezzogiorno d'Italia nel contesto politico, economico e culturale.

Come fare? È davvero semplice...

• Compila il modulo 730, il CU oppure il Modello Unico
• Firma nel riquadro "FINANZIAMENTO DELLA RICERCA SCIENTIFICA E DELL’UNIVERSITÀ"
• Indica il codice fiscale della fondazione: 80113270583
• Anche chi non compila la dichiarazione dei redditi, ovvero chi ha solo il modello CU fornitogli dal datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione, può destinare il suo 5x1000.